Immaginari

Di ScateniamoTempeste

Da mesi le donne sono alla ribalta delle notizie, soprattutto se morte, soprattutto se vittime. La cronaca elargisce dettagli e particolari sulle loro uccisioni efferate (per mano di mariti e fidanzati, “accecati dalla gelosia”) in un crescendo di morbosità, arti amputati, roghi, strangolamenti, torture.

Gli uomini che commettono questi atti, però, non sono alieni caduti sulla terra da Marte, bensì sono membri – talora anche ben visti, “rispettabili” – delle nostre comunità e sono figli della nostra cultura. Li hanno cresciuti madri e donne che certamente avranno loro trasmesso dei valori, un’educazione, degli esempi. Certo, fra costoro ci saranno dei disadattati, persone psichicamente labili, uomini delle caverne, ma non sono certo la maggioranza e comunque non sono tutti. La maggioranza sono fidanzati “normali”, mariti “normali”, figli “normali”, amanti “normalmente” gelosi. Altro